Risorse per la giovinezza

Cloruro di magnesio
E511

mgcl2

E’ un composto chimico con formula MgCl2, che esiste anche in natura in alcune salamoie (soluzioni di cloruro di sodio e acqua), in acqua di mare, laghi salati e in molti minerali.
E’ generalmente utilizzato come additivo alimentare con sigla europea E511, come regolatore di acidità, rassodante e per esaltare i sapori; ma è utilizzato anche dall’industria farmaceutica e cosmetica, dall’industria manifatturiera di tessuti e carta, dall’agricoltura biologica.

Ha un effetto benefico su molti disturbi, beneficio che cessa col cessare del consumo.

Tra i più diffusi sintomi da carenza di magnesio: crampi, nervosismo, tremori, confusione mentale, anomalie dell’umore, mancanza di coordinazione muscolare, aritmia cardiaca, ipertensione arteriosa.

Il magnesio è contenuto in molti alimenti: nel sale marino integrale non lavato, nei legumi e cereali integrali coltivati biologicamente, nella soia, nelle verdure a foglia verde, nella crusca e nel pane integrale, nel cacao e cioccolato amaro, nella frutta secca (soprattutto gli anacardi), nei semi di girasole, nelle banane.

 mgcl_1

Il suo aspetto, se ben conservato in luogo buio e asciutto, è quello di un sale inodore, ma non insapore! Le sue straordinarie proprietà benefiche hanno un prezzo: l’orribile gusto al quale mai si riesce ad abituarsi, ma lo si sopporta a fronte del dono che ci viene elargito dal suo uso costante.
Lo si assume disciolto in acqua, è immediatamente solubile.
E’ un alimento in grado di prevenire e curare un’infinità di disturbi, anche quando i malanni sono ormai in fase avanzata. Come scrive A.P. nell’articolo http://www.cambioilmondo.it/lamara-verita-sul-cloruro-magnesio/:

Cloruro magnesio per avere una mente e un corpo leggeri, sereni e sempre giovani. In vendita a pochi euro in farmacia ed erboristeria.
Il magnesio è il minerale della giovinezza, migliora la rigenerazione cellulare, aumenta l’elasticità dei tessuti, baluardo contro l’ossidazione e l’acidificazione, promuove i processi di eliminazione, dissolve le calcificazioni inappropriate a carico dei tessuti molli (via tutti i dolori artrosici ed artritici, via operazione di protesi dell’anca…)

Di seguito elencate le principali prerogative del magnesio cloruro:

  • rinforza le difese immunitarie
  • efficace sulle malattie infettive
  • efficace sulle patologie dell’apparato respiratorio
  • efficace sulle patologie dell’apparato digerente
  • migliora l’assorbimento intestinale
  • disintossica il fegato
  • efficace sulle patologie neuro-muscolari e ossee, previene crampi e spasmi muscolari
  • importante per il sistema cardiovascolare
  • migliora il tono dell’umore
  • migliora i sintomi della sindrome premestruale
  • aiuta a eliminare l’acido urico
  • aiuta a decalcificare le articolazioni
  • utile per le patologie degenerative dell’età avanzata
  • stimola il cervello aiutandolo a mantenersi giovane
  • indispensabile agli atleti, per la sintesi proteica

Attenzione: un eccesso di magnesio è dannoso quanto la carenza, con sintomi simili a quelli da carenza.

Molti naturopati consigliano, in casi di carenze, di integrare giornalmente 25-30 grammi di cloruro di magnesio diluiti in un litro d’acqua; negli stadi avanzati e cronici, consigliano di raddoppiare la dose giornaliera e, nelle patologie dell’età avanzata (rigidità muscolare, tremore costante, arteriosclerosi) di assumerne una dose al mattino, una al pomeriggio e una alla sera.

La estrema solubilità di questo sale lo espone al rischio di assorbire umidità, perciò va conservato al riparo da aria, luce e calore!
Il cloruro di magnesio è commercializzato anche in compresse, molto pratiche e affatto sgradevoli, ma il prodotto per uso alimentare è di gran lunga più economico.

Lascia un commento

Devi essere loggato per commentare.